Le politiche sociali ed economiche del passato hanno creato un clima di sfiducia nei confronti dello Stato da parte dei cittadini: ci si lamenta delle tasse, troppo alte, della povertà dilagante e del sistema previdenziale, concentrandosi solo e soltanto sull’età pensionabile. Noi vogliamo guardare al di là del dito. Vogliamo creare un sistema tributario più equo e favorevole alla crescita economica. Vogliamo sostenere politiche d’inclusione nel mondo del lavoro. Vogliamo redditi che non siano solo temporanei. Vogliamo eliminare del tutto le iniquità generazionali legate alle scelte passate. Per sentirci davvero tutti uguali. Ma soprattutto, migliori.

https://piueuropa.eu/programma/equità/